Neve prevista 20 e 30 dicembre 2014

Arriva la neve su regione adriatiche ed al Sud

0 110

Tra domani e dopodomani, una massa di aria molto fredda proveniente dall’Europa centro-orientale giungerà sull’Italia e qui completerà il suo passaggio dell’arco di 36-48 ore: il nucleo più intenso, dalle caratteristiche gelide, interesserà soprattutto le regioni centrali, la Campania ed il nord della Puglia, dove le temperature a 850 hPa oscilleranno per lo più tra -10 e -12 °C. La circolazione di aria fredda sarà guidata da un minimo di pressione che andrà gradualmente formandosi sul Mare Ionio nella giornata di mercoledì. L’avvezione, particolarmente intensa, non causerà solo un ulteriore calo delle temperature, ma lo scorrimento della massa d’aria molto fredda al di sopra del Mare Adriatico e del Tirreno centro-meridionale, la cui superficie ha una temperatura ancora piuttosto mite, renderà l’atmosfera instabile: avremo così la formazione di moti convettivi che saranno esaltati laddove la ventilazione sarà costretta a risalire i pendii dei rilievi. Per questo motivo, tra domani e mercoledì, avremo un peggioramento su Marche, zone orientali dell’Umbria, Abruzzo, Molise, Puglia centro settentrionale, Basilicata, Calabria e Sicilia. Su queste aree si prevedono rovesci nevosi che molto probabilmente raggiungeranno la costa tra le Marche e la Puglia centro-settentrionale, mentre sulla Calabria meridionale e sulla Sicilia la quota delle nevicate dovrebbe abbassarsi dai 600 metri di domani ai 300 metri di mercoledì. Qualche sporadica nevicata non si esclude anche sulla Sardegna orientale, fino a 300 metri, e sulla Toscana nord-orientale, dove le forti correnti potrebbero provocare il fenomeno dello sfondamento dal settore adriatico dell’Appennino.

Andrea Corigliano

Neve prevista 20 e 30 dicembre 2014

Neve prevista 20 e 30 dicembre 2014

Tagged with: , ,
Andrea Corigliano
Andrea Corigliano

Andrea Corigliano, laureato in fisica, meteorologo e divulgatore scientifico, ha collaborato con il col. Mario Giuliacci presso il centro MeteoGiuliacci. E' stato docente di meteorologia. Collabora con l’Associazione Bernacca.

View all contributions by Andrea Corigliano

Website: https://www.facebook.com/andreacorigliano.meteorologo

Similar articles

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

Associazione Edmondo Bernacca Onlus
Via Lazio, 14 Località Vivaro 00040 Rocca Di Papa (RM)
P.I. 09202051000 info@associazionebernacca.it