Aumenta la frequenza delle avvezioni calde in aprile

0 12
Spostamento dei geopotenziali nel corso degli anni

Spostamento dei geopotenziali nel corso degli anni

Sempre più spesso il mese di aprile propone scenari meteorologici tali per cui le temperature massime riescono a sconfinare già nei primi valori estivi. Non sono stati pochi, nel recente passato, gli anni in cui questo mese ha fatto vedere almeno un’ondata di caldo che è stata capace di portare temperature anche di gran lunga superiori ai 24-25 °C: negli ultimi 14 anni, contiamo il 2000, 2003, 2007, 2010, 2011 e 2012. Vista la frequenza degli eventi, dal punto di vista statistico non diventa quindi più eccezionale o record il fatto che si registrino punte di 25-26-27 o più gradi in questo periodo: sta diventando, cioè, la norma. In effetti, andando anche a vedere come è cambiata negli ultimi 20 anni, rispetto al ventennio 1961-1980, la posizione media della superficie isobarica di 500 hPa (figure di sinistra), possiamo ad esempio notare che l’altezza di geopotenziale di 5500 metri, dapprima passante per l’Italia, si è spostata verso nord (vedi linee nere tratteggiate): è questo un dato che dimostra come la colonna atmosferica si sia mediamente riscaldata (la relazione tra altezza di geopotenziale e temperatura è data dalla relazione ipsometrica). Si ha la riprova osservando anche come è cambiata negli ultimi 20 anni, sempre rispetto al medesimo ventennio di riferimento, la posizione ad esempio dell’isoterma di 5 °C a 850 hPa che, dalle regioni meridionali, si è spostata anch’essa verso nord (vedi linee nere tratteggiate). Lo stesso comportamento si può notare con tutti gli altri valori, sia di altezza di geopotenziale a 500 hPa che di temperatura a 850 hPa.

Andrea Corigliano

Andrea Corigliano
Andrea Corigliano

Andrea Corigliano, laureato in fisica, meteorologo e divulgatore scientifico, ha collaborato con il col. Mario Giuliacci presso il centro MeteoGiuliacci. E' stato docente di meteorologia. Collabora con l’Associazione Bernacca.

View all contributions by Andrea Corigliano

Website: https://www.facebook.com/andreacorigliano.meteorologo

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

Associazione Edmondo Bernacca Onlus
Via Lazio, 14 Loc. Vivaro 00040
Rocca Di Papa (RM)
P.I. 09202051000
info@associazionebernacca.it