Cambia il tempo, arrivano i temporali – Luca Angelini

0 108

temporaliNelle prossime ore è previsto un cambiamento delle condizioni atmosferiche sull’Italia. Si avrà infatti un peggioramento dovuto all’azione concomitante di una depressione in risalita dal nord Africa e di una saccatura in discesa dal nord dell’Atlantico.

Le conseguenze si concretizzeranno nello sviluppo di rovesci sparsi, che potranno anche essere accompagnati da episodi temporaleschi.

L’analisi della colonna atmosferica, così come viene simulata dai modelli numerici di previsione, ci permette di evidenziare due settori in particolare che potranno esser soggetti a instabilità atmosferica, quindi atemporali: questa sera l’estremo sud  (a partire dalla Sicilia), domani il nord.

I motivi che potranno attivare l’instabilità saranno diversi: al sud  saranno legati soprattutto all’apporto di aria molto umida nei bassi strati che potrà, per così dire, sfogarsi sfruttando le zone di confluenza legate alle brezze costiere attivando temporali locali accompagnati da rovesci intensi. Al nord  protagonista sarà soprattutto il diverso taglio di vento alle varie quote, il quale potrà dar luogo soprattutto a locali grandinate e a colpi di vento. Non si esclude la possibilità di fenomeni a sfondo temporalesco domani (venerdì) anche lungo la dorsale appenninica centrale, soprattutto lungo il versante tirrenico.

Luca Angelini

Luca Angelini
Luca Angelini

Naturalista, ha lavorato come previsore presso il sito MeteoLive.it, collabora come redattore per l'Associazione Meteonetwork e con l'Associazione Bernacca di cui è socio.

View all contributions by Luca Angelini

Website: http://meteobook.it/

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

Associazione Edmondo Bernacca Onlus
Via Lazio, 14 Località Vivaro 00040 Rocca Di Papa (RM)
P.I. 09202051000 info@associazionebernacca.it