Il gradiente di temperatura, amico dei temporali: il caso della Spagna del prossimo 18 luglio

1 25

La previsione del campo di temperatura sulla quota isobarica di 850 hPa valida sulla penisola iberica per le ore 14 di dopodomani, venerdì 18 luglio, ci fornisce l’ennesima occasione per comprendere come la dinamica prevalente di questa estate abbia spesso e volentieri portato a confrontarsi masse d’aria dalle caratteristiche spiccatamente diverse, in cui una massa di aria molto fresca è stata costretta ad inseguire una molto calda: si noti, infatti, come sulla costa nord-occidentale della Spagna si venga probabilmente a posizionare una massa d’aria di origine nord atlantica avente temperatura fino a 11-12 °C a circa 1500 metri di quota mentre agli antipodi, sulla costa sud-orientale, sia ancora presente una massa d’aria di origine nord africana avente temperature fino a 25-26 °C all’incirca alla stessa quota: la fitta rete di isoterme che attraversano il paese da nord-ovest verso sud-est individua il cosiddetto GRADIENTE TERMICO, ovvero la differenza di temperatura tra le due masse d’aria rapportata allo spazio che le divide. In questo caso, si apprezza una differenza di 14-15 °C tra i settori ovest ed est del paese: un gradiente particolarmente intenso che andrà ad alimentare, come ormai sappiamo, fenomenologie di tipo “estremo”. Il cambio della guardia tra le due condizioni meteorologiche comincerà quindi venerdì proprio sulla penisola iberica, sabato conquisterà la Francia e da domenica (probabilmente ad iniziare dal pomeriggio-sera) busserà alle porte del Nord Italia. Da venerdì occhi puntati quindi sulle immagini da satellite perché, partendo dalla Spagna ed arrivando in Italia nell’arco di 48-60 ore, uno sviluppo anche piuttosto virulento dei cumulonembi non si farà certamente attendere.

SPAGNA

Andrea Corigliano
Andrea Corigliano

Andrea Corigliano, laureato in fisica, meteorologo e divulgatore scientifico, ha collaborato con il col. Mario Giuliacci presso il centro MeteoGiuliacci. E' stato docente di meteorologia. Collabora con l’Associazione Bernacca.

View all contributions by Andrea Corigliano

Website: https://www.facebook.com/andreacorigliano.meteorologo

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

Associazione Edmondo Bernacca Onlus
Via Lazio, 14 Loc. Vivaro 00040
Rocca Di Papa (RM)
P.I. 09202051000
info@associazionebernacca.it