Previsioni Meteo 13-14 Maggio 2010

0 9

weather iconsGiovedi, 13 Maggio 2010:

Nord Italia:
Ancora forte maltempo con piogge e temporali su tutta la pianura padana. I fenomeni saranno particolarmente intensi su Piemonte,Lombardia e Friuli Venezia Giulia. In virtù della situazione già particolarmente compromessa dalle precedenti piogge, dichiariamo lo stato di Massima Allerta sulla Lombardia. Solo in tarda serata ci sarà un miglioramento delle condizioni del tempo su Emilia Romagna, Basso Piemonte e Bassa Lombardia, ancora piogge moderate altrove. Nevicate sulle alpi sopra i 1.800 mt. Temperature in leggero calo al Nord-Ovest, stazionarie altrove.

Centro Italia:
Al mattino moderato maltempo su Toscana,Lazio e Umbria con piogge e qualche temporale sparso. Cieli irregolarmente nuvolosi sulle Marche con qualche debole piovasco mentre in Abruzzo la giornata inizierà con il sole. Nel corso del pomeriggio, i fenomeni piovosi tenderanno ad attenuarsi su Toscana,Umbria e Lazio mentre in Abruzzo e nelle Marche ci sarà spazio per qualche debole pioggia sulle zone costiere delle province di Teramo, Pescara e Ascoli Piceno. Nella tarda serata miglioramento generale del tempo su tutte le regioni. Nevicate sui monti sopra i 2.100 mt. Temperature in calo di 1-2 °C, specie nei valori massimi.

Sud Italia e Isole:
Ad esclusione del Molise e delle zone montuose della Basilicata dove il cielo sarà irregolarmente nuvoloso con la possibilità di qualche debole piovasco, sulle altre regioni la giornata sarà soleggiata e mite. I venti meridionali tenderanno ad attenuarsi e le temperature massime caleranno di 2-3 °C. Stazionarie invece le temperature minime.

Venerdi, 14 Maggio 2010:

Nord Italia:
Ancora piogge e temporali su quasi tutta la Pianura Padana. I fenomeni più intensi si avranno su Piemonte e Lombardia, specialmente in serata. Le zone meno colpite invece saranno il basso Veneto e l’Emilia Romagna orientale dove il cielo si presenterà irregolarmente nuvoloso con la possibilità di qualche debole piovasco ma nulla di particolarmente rilevante. Nevicate sulle Alpi Occidentali sopra i 1.500 mt e sulle Alpi Orientali sopra i 1.700 mt. Temperature in calo di 3-4 °C nei valori massimi , di 1-2 °C nei valori minimi.

Centro Italia:
Al mattino cieli irregolarmente nuvolosi con qualche debole piovasco sulle regioni tirreniche, soleggiati e poco nuvolosi su quelle adriatiche. Nel corso del pomeriggio e della serata però, il tempo peggiorerà sensibilmente con forti rovesci di pioggia associati ad attività temporalesca su Bassa Toscana, Lazio, Umbria,Marche e Abruzzo. Le province più colpite saranno quelle di: Roma, Latina, Frosinone, L’Aquila, Teramo e Pescara. Nevicate sui monti sopra i 1.900 mt. Temperature in Sensibile calo di 4-5 °C a partire dal tardo pomeriggio a causa dei venti di maestrale.

Sud Italia e Isole:
Giornata di forte maltempo sulla Sardegna con piogge e temporali. Su Sicilia e Calabria i cieli saranno irregolarmente nuvolosi con la possibilità di qualche debole piovasco. Sulle altre regioni(Molise,Puglia,Basilicata e Campania) la giornata inizierà soleggiata e con cieli poco nuvolosi, nel tardo pomeriggio i cieli tenderanno a coprirsi senza però precipitazioni di rilievo. Nella notte tra Venerdi e Sabato sensibile peggioramento del tempo su Campania, Molise e Puglia con forti piogge e temporali sparsi. Temperature stazionarie, in sensibile calo di 3-4 °C su Campania,Molise e Puglia nella notte tra Venerdi e Sabato.

Marco Ruvinetti
Marco Ruvinetti

Meteorologo e Fisico dell'atmosfera. Fondatore di Meteo Italia e della Web Radio tematica Radio RMT. Socio Consigliere e fondatore dell'Associazione Bernacca ONLUS.

View all contributions by Marco Ruvinetti

Website: http://www.radiormt.com/

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

Associazione Edmondo Bernacca Onlus
Via Lazio, 14 Località Vivaro 00040 Rocca Di Papa (RM)
P.I. 09202051000 info@associazionebernacca.it