Previsioni meteo per il 1° marzo 2015

0 4

Dall’Oceano iniziano ad arrivare i primi segnali del risucchio di aria mite e umida generato dalla Corrente a Getto in arrivo sull’Europa.
La striscia di nuvole che si vede passare sul Settentrione non è altro che la testa d’ariete della grande bassa pressione in approfondimento sul nord Europa; a seguire il vento inizia a prendere velocità e cominciano a formarsi anche nuvole più basse sul mare, pronte ad essere trascinate verso la terraferma.

Oggi quindi andrà più o meno così:

NORD: Tempo tutto sommato discreto, con nuvolaglia ma anche qualche occhiata di sole, in un contesto di aria abbastanza mite nelle ore centrali in aperta pianura.
Dalla tarda mattina o dal pomeriggio nuvole basse in formazione in Liguria (soprattutto da Savona verso Genova e La Spezia), con piogge via via più moderate; nuvole basse anche verso il Veneziano, le valli e le pianure friulane prima di sera.
Il vento inizia a rinforzare sulle cime appenniniche e in parte anche sulle vette alpine

CENTRO: Tempo inizialmente discreto, con cieli sereni o al più velati. Ma già dalla mattina arriveranno nuvole più basse sulla costa toscana, in lenta estensione nel pomeriggio verso le zone lontane dal mare, parte dell’Umbria e (a partire dalle zone interne nel primo pomeriggio) il Lazio.
Qui ci potrà essere qualche pioggia prima di sera, con qualche raffica di Libeccio sul litorale a nord di Livorno e a tarda sera anche tra Viterbese e Grossetano.

SUD: Tempo abbastanza buono in mattinata.
Nel pomeriggio si formeranno nuvole sparse a partire dalle montagne, in movimento verso le coste ioniche. Qua e là ci potrà essere qualche breve pioggia entro sera, in particolare tra Avellinese, Beneventano, Potentino e parte del Salento.
Abbastanza mite.

ISOLE: In Sardegna velato fin verso fine mattina, poi arriveranno nuvole più basse, e con queste anche qualche pioggia generalmente leggera e di breve durata, con vento via via più forte sulle Bocche di Bonifacio.
In Sicilia tempo abbastanza buono e mite, ma nel pomeriggio potrà ancora formarsi qualche nuvolone tra Nebrodi e Peloritani, in movimento verso le altre montagne e le coste ioniche. Le eventuali piogge saranno comunque di breve durata.

Tagged with: ,
Lorenzo Catania
Lorenzo Catania

Lorenzo Catania, meteorologo, laureato in Fisica con specializzazione in Fisica dell'Atmosfera e Meteorologia. Redattore per Meteolive, Classmeteo, Meteoreport. Collabora con l’Associazione Bernacca.

View all contributions by Lorenzo Catania

Website: https://www.facebook.com/LorenzoCataniameteorology/

Similar articles

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

Associazione Edmondo Bernacca Onlus
Via Lazio, 14 Località Vivaro 00040 Rocca Di Papa (RM)
P.I. 09202051000 info@associazionebernacca.it