Previsioni meteo per il 10 settembre 2014

0 17

Oggi arrivano i primi refoli di vento legati alla bolla fredda d’alta quota ancora sul Baltico e pronta a tuffarsi verso le Alpi.
Si scateneranno diversi temporali soprattutto sul Centro-Nord.

Più o meno andrà così:

NORD: Giornata a rischio temporale su gran parte del territorio. In mattinata la pioggia sarà più probabile a sud del Po, Liguria compresa; nel pomeriggio altri temporali si formeranno sulle montagne per poi scivolare verso le pianure vicine prima del tramonto e in serata; nel frattempo continuerà a piovere in molte zone dell’Emilia-Romagna e della Liguria, anche se alternando a squarci di cielo sereno.
Meno caldo di ieri, raffiche di Bora in serata sul litorale veneto.

CENTRO: In mattinata i temporali sono probabili tra Toscana, Perugino e alto Lazio, nel pomeriggio potrà piovere (anche forte) praticamente ovunque, ad eccezione di lunghi tratti della costa tirrenica dove si vedrà invece qualche squarcio di sereno.
In serata pioverà ancora, inizialmente risparmiando solo le aree pianeggianti e collinari tirreniche, così come gran parte delle Marche; prima della notte però altri acquazzoni si formeranno sulla costa toscana.
Meno caldo di ieri, seppure ancora umido.

SUD: Tempo inizialmente buono. Nel pomeriggio arriveranno alcuni scrosci di pioggia e qualche temporale ad iniziare da Molise, Lucania, Foggiano e zone interne della Puglia e della Campania, per poi arrivare anche sul litorale campano prima della sera. Verso la notte pioverà anche nella Calabria tirrenica.
Piuttosto caldo nel versante adriatico finché non arriveranno le piogge; ventilato sulle coste.

ISOLE: In Sardegna tempo peggiore in mattinata, quando saranno ancora probabili acquazzoni e qualche temporale. Nel pomeriggio si apriranno squarci di sereno, e il rischio di pioggia rimarrà solo tra le montagne rivolte verso il Tirreno e le coste vicine. Abbastanza caldo.
In Sicilia inizialmente buono, poi tra fine mattina e pomeriggio passeranno alcuni banchi di nuvole, ed il rischio di temporale sarà concreto tra Ennese, Nisseno e montagne ioniche.

Tagged with: ,
Lorenzo Catania
Lorenzo Catania

Lorenzo Catania, meteorologo, laureato in Fisica con specializzazione in Fisica dell'Atmosfera e Meteorologia. Redattore per Meteolive, Classmeteo, Meteoreport. Collabora con l’Associazione Bernacca.

View all contributions by Lorenzo Catania

Website: https://www.facebook.com/LorenzoCataniameteorology/

Similar articles

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

Associazione Edmondo Bernacca Onlus
Via Lazio, 14 Località Vivaro 00040 Rocca Di Papa (RM)
P.I. 09202051000 info@associazionebernacca.it