Previsioni meteo per il 19 aprile 2015

0 9

Tramontana e Bora si fanno ancora sentire nelle coste del Nord Italia e al Centro, portando aria fresca e asciutta; ma il vento sta arrivando anche nel Meridione.
Entro fine giornata arriverà un altro ricciolo di nuvole, a complicare un attimo le cose.

Più o meno andrà così:

NORD: Ultime piogge leggere nell’immediato a ridosso delle montagne piemontesi e liguri; a seguire il tempo diverrà asciutto dappertutto,fatte salve delle pioggerelle sui crinali dell’Appennino Emiliano.
Nuvolaglia insisterà per larga parte del giorno tra Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Emilia-Romagna e parte della Lombardia; per il resto tempo più soleggiato, anche se non particolarmente mite.
Punte attorno ai 17-19 gradi in pianura nelle ore centrali.
Ventoso nella Liguria di Ponente.

CENTRO: Nuvolaglia sparsa per larga parte del giorno, inizialmente più rotta, per brevi periodi alternata a occhiate di sole.
Qualche pioggia è possibile, in particolare in mattinata sui crinali abruzzesi e – in tendenza – verso il basso Lazio.
Nel pomeriggio piogge a tratti in larga parte del Lazio (tranne il Viterbese) e sempre sulle montagne abruzzesi; qualche goccia sparuta anche tra la medio-alta Toscana e il Perugino.

SUD: Tempo inizialmente nuvoloso, con qualche pioggia sparsa e moderata; vento via via più forte e fresco.
Da fine mattina le nuvole inizieranno a concentrarsi verso Cilento, Potentino e nord Calabria, mentre nel resto del territorio si apriranno occhiate di sole sempre più ampie.
L’aria si manterrà più fresca dei giorni scorsi per tutto il giorno, grazie anche all’insistenza di qualche raffica di vento fino a sera.

ISOLE: In Sicilia poche nuvole. Da segnalare solo un possibile acquazzone entro il primo pomeriggio nelle Egadi, e un vento moderato e fresco sulla costa ionica.
In Sardegna tempo instabile nella parte nord, soprattutto nel Nuorese e nell’Olbiatese, dove in particolare nel pomeriggio sono probabili degli acquazzoni; nel resto dell’isola più soleggiato e spesso limpido. Ventilato sulle Bocche di Bonifacio.

Tagged with: ,
Lorenzo Catania
Lorenzo Catania

Lorenzo Catania, meteorologo, laureato in Fisica con specializzazione in Fisica dell'Atmosfera e Meteorologia. Redattore per Meteolive, Classmeteo, Meteoreport. Collabora con l’Associazione Bernacca.

View all contributions by Lorenzo Catania

Website: https://www.facebook.com/LorenzoCataniameteorology/

Similar articles

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

Associazione Edmondo Bernacca Onlus
Via Lazio, 14 Loc. Vivaro 00040
Rocca Di Papa (RM)
P.I. 09202051000
info@associazionebernacca.it