Previsioni meteo per il 2 gennaio 2015

0 14

Mentre dal satellite anche la Sicilia inizia a spuntare dalle nuvole facendo bella mostra del manto nevoso che ne ricopre vaste porzioni, il resto d’Italia si sveglia in una mattinata piuttosto soleggiata, ancora molto fredda nelle valli innevate di fresco.
Solo nelle regioni del basso Adriatico ed in alcune aree appenniniche soffia ancora un vento umido che ammassa nuvole; ma le piogge e le nevicate sono ormai pressoché esaurite anche qui.
Nel frattempo uno di quei fiacchi fronti freddi oceanici -di cui parlavamo due giorni fa – sbatterà sulle Alpi senza portare conseguenze.

Più o meno oggi andrà così:

NORD: Tempo buono, al più velato. Relativamente mite in montagna, soprattutto nel pomeriggio. Poche le brinate previste anche in serata.

CENTRO: Giornata perlopiù soleggiata, con le ultime nuvole al mattino in Abruzzo. Proprio qui, tra le montagne abruzzesi, e le vicine valli umbre, marchigiane e reatine – innevate di fresco – l’aria rimarrà fredda anche nel pomeriggio; altrove la temperatura salirà, fino a toccare gli 11-13 gradi sul litorale, 14-15 gradi in Maremma.

SUD: Nuvoloni e qualche raffica di vento insisteranno fino al primo pomeriggio (ma a seconda delle zone, anche più tardi) sul litorale molisano, il versante nord del Gargano, la piana foggiana, parte dell’Avellinese, Beneventano, Potentino e a tratti il Barese, con qualche pioggia intermittente fino ad alta quota.
Nelle altre regioni tempo piuttosto soleggiato, più gradevole dei giorni scorsi. Nelle zone recentemente innevate l’aria rimarrà fredda anche in pieno giorno, specie nelle valli.

ISOLE: In Sardegna ultime nuvole sulla costa tirrenica, con brevi piogge fino al primo pomeriggio. Poi migliorerà. Più soleggiato sul resto dell’isola, dove l’aria sarà ben più mite di ieri.
In Sicilia ancora nuvole di passaggio tra Palermitano e Messinese, dove in mattinata potrà ancora cadere qualche fiocco di neve sopra i 700-1000 metri, mentre in serata si vedranno alcuni veloci acquazzoni, non particolarmente forti. Meglio nel resto dell’isola. Ancora molto freddo nelle zone recentemente innevate.

Tagged with: ,
Lorenzo Catania
Lorenzo Catania

Lorenzo Catania, meteorologo, laureato in Fisica con specializzazione in Fisica dell'Atmosfera e Meteorologia. Redattore per Meteolive, Classmeteo, Meteoreport. Collabora con l’Associazione Bernacca.

View all contributions by Lorenzo Catania

Website: https://www.facebook.com/LorenzoCataniameteorology/

Similar articles

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

Associazione Edmondo Bernacca Onlus
Via Lazio, 14 Località Vivaro 00040 Rocca Di Papa (RM)
P.I. 09202051000 info@associazionebernacca.it