Previsioni meteo per il 20 settembre 2014

0 10

Il tempo peggiore sta sfilando via verso l’Adriatico e i Balcani, quindi oggi potremo aspettarci degli squarci di sereno più duraturi.
Rimane però l’aria piuttosto calda pompata dallo Scirocco, con delle note di instabilità qua e là.
La situazione non cambierà almeno fino a domani sera quando comincerà ad arrivare aria più fresca e asciutta a partire dal Settentrione.

Più o meno oggi andrà così:

NORD: Ultime piogge in mattinata tra la Romagna e la fascia costiera adriatica, poi qui migliorerà.
Rimarrà instabile per gran parte del giorno sul basso Piemonte (specie verso il Cuneese) e a tratti in Liguria di Ponente e centrale, dove ci saranno degli acquazzoni sparsi.
Per il resto giornata che inizierà con nuvole dense alternate a timide occhiate di sole; nel pomeriggio schiarisce su molte zone di pianura, mentre in montagna arriveranno alcuni forti scrosci di pioggia, che poi prima di sera sconfineranno di nuovo verso la Romagna e – prima della notte – sulle pianure tra Friuli-Venezia-Giulia ed est Veneto.
Caldo senza eccessi.

CENTRO: Dopo gli ultimi acquazzoni in mattinata tra Marche, Abruzzo e Umbria il tempo migliora rispetto a ieri: ci saranno più momenti di sole, e in più l’aria sarà più ventilata nel pomeriggio e verso sera, anche se ancora calda.
Rimarranno comunque alcuni nuvoloni, addossati soprattutto alle montagne toscane dove potrà ancora piovere in maniera più moderata rispetto a ieri. Nel pomeriggio alcuni scrosci di pioggia molto veloci potranno spuntare sulle cime montane in genere, per poi sconfinare di nuovo verso le coste adriatiche.

SUD: Passaggio frequente di nuvole almeno fino al primo pomeriggio. Qua e là potrebbe anche esserci una pioggia di breve durata, ma in generale il tempo rimarrà asciutto e caldo, spesso ventilato.
A seguire ci saranno più squarci di sereno un po’ dappertutto, a partire da Campania e Molise.

ISOLE: Sia in Sardegna che in Sicilia nuvolaglia di passaggio alternata al sole pieno, con aria piuttosto calda ma ventilata.

Tagged with: ,
Lorenzo Catania
Lorenzo Catania

Lorenzo Catania, meteorologo, laureato in Fisica con specializzazione in Fisica dell'Atmosfera e Meteorologia. Redattore per Meteolive, Classmeteo, Meteoreport. Collabora con l’Associazione Bernacca.

View all contributions by Lorenzo Catania

Website: https://www.facebook.com/LorenzoCataniameteorology/

Similar articles

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

Associazione Edmondo Bernacca Onlus
Via Lazio, 14 Località Vivaro 00040 Rocca Di Papa (RM)
P.I. 09202051000 info@associazionebernacca.it