Previsioni meteo per il 21 luglio 2014

0 18

E’ arrivata la nuova perturbazione, la stessa che abbiamo seguito passo dopo passo nei giorni scorsi.
In molti se ne sono già accorti, per le piogge e i temporali che si porta dietro, assieme a una rinfrescata di parecchi gradi.
Durante la giornata l’ammasso di nuvole non farà altro che continuare il suo cammino verso est.

Il menù di oggi, pressappoco:

NORD: Tra mattina e pomeriggio piogge battenti e temporali risaliranno dall’Appennino Emiliano e Romagnolo verso le pianure vicine, poi in direzione del Po, buona parte della Lombardia, sul Veneto e il Friuli, fino a sfociare su Trentino-Alto Adige, confini austriaci e parte di quelli svizzeri.
Il tempo relativamente buono tra Valle d’Aosta, Piemonte e un’ampia fetta della Liguria sarà poi qui disturbato da alcuni temporali, che si formeranno soprattutto nel pomeriggio e in particolare in Liguria, sulle Alpi Marittime e l’alto Piemonte (poi in scivolamento verso l’aperta pianura prima di sera).
Più fresco di ieri, talora ventoso.

CENTRO: Vento fresco che invaderà tutto il territorio entro metà giornata, con piogge e temporali che insisteranno in particolare in Toscana, nel Perugino e nelle Marche, ma qua e là potranno presentarsi anche sulle altre regioni, pur essendo alternati a lunghe pause asciutte.

SUD: Ancora molto caldo per gran parte del giorno sul versante ionico; altrove arriveranno nuvole, vento via via più gradevole ma anche qualche acquazzone o veloci temporali, che si presenteranno più numerosi soprattutto tra Campania, Molise e Puglia Garganica.
In serata temporali anche nel Salento.

ISOLE: In Sicilia ancora molto caldo, specie sul versante ionico. Ma già in mattinata arriveranno nuvole e qualche acquazzone a smorzare la calura tra Palermitano e Trapanese, per poi scivolare verso le altre zone entro sera.
In Sardegna Maestrale via via più vivace, fino a molto forte in alcune zone verso sera. Il cielo sarà spesso sereno, ma proprio a causa del vento fresco lentamente si ammasseranno nuvole a ridosso delle montagne esposte.

Tagged with: ,
Lorenzo Catania
Lorenzo Catania

Lorenzo Catania, meteorologo, laureato in Fisica con specializzazione in Fisica dell'Atmosfera e Meteorologia. Redattore per Meteolive, Classmeteo, Meteoreport. Collabora con l’Associazione Bernacca.

View all contributions by Lorenzo Catania

Website: https://www.facebook.com/LorenzoCataniameteorology/

Similar articles

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

Associazione Edmondo Bernacca Onlus
Via Lazio, 14 Località Vivaro 00040 Rocca Di Papa (RM)
P.I. 09202051000 info@associazionebernacca.it