Previsioni meteo per il 25 gennaio 2015

0 6

Oggi si acuisce il freddo nelle one battute da Bora e Grecale, per il richiamo di aria dai Balcani innescato da un ricciolino di nuvole di passaggio a ridosso della Sardegna.
Intanto la bassa pressione principale rimane sul basso Tirreno.

Più o meno andrà così:

NORD: Nuvole di passaggio tra bassa Lombardia, Triveneto ed Emilia-Romagna, in generale leggere, innocue. Banchi di nuvole più densi a ridosso dell’Appennino (dove si potrebbe anche veder svolazzare qualche fiocco di neve fino in basso, ma senza velleità di nevicate vere e proprie) e sulla Romagna costiera e collinare (dove non è da escludere una pioggia di breve durata fino al primo pomeriggio).
Per il resto ben soleggiato e piuttosto limpido.
Gradevole nelle ore centrali in pianura, freddo accentuato in montagna, soprattutto verso i confini statali.

CENTRO: Giornata ventilata e più fredda di ieri, con nuvolaglia presente quasi dappertutto, più frastagliata dal pomeriggio in Toscana.
Le nuvole saranno più dense tra Marche, Abruzzo e versante adriatico dell’Appennino, più esposti al vento: qualche nevicata è possibile tra Maceratese, Ascolano e montagne dell’Abruzzo fin sui 3-400 metri, con brevi acquazzoni da non escludere sui litorali da Ancona verso sud, soprattutto nel pomeriggio.
Nelle altre zone le piogge saranno assenti, o al più molto scarse.

SUD: Inizialmente soleggiato nel Salento e in parte della Lucania e della Campania, più nuvoloso altrove.
In Calabria piogge sparse in arrivo dal Tirreno, con qualche fiocco di neve probabile sopra i 900-1000 metri; a tratti pioverà anche nel Molise (neve a 6-800 metri) e nella Puglia Garganica.
Da fine mattina alcuni acquazzoni passeranno su molte zone della Puglia, dall’Adriatico verso lo Ionio, il tempo si farà nuvoloso anche nelle zone che avranno goduto di un po’ di sole ad inizio giornata. Per il resto non sono previste novità particolari.
Ventilato, più fresco di ieri.

ISOLE: In Sardegna giornata ventosa, fresca, a tratti nuvolosa ma con poche piogge concentrate soprattutto lungo la costa tirrenica; qualche fiocco di neve potrebbe svolazzare sopra i 5-700 metri.
In Sicilia probabili acquazzoni entro il pomeriggio tra Messinese e Catanese. Altrove tempo inizialmente buono, poi nella seconda parte del giorno nuvolaglia un po’ dappertutto, ma con poche piogge.

Tagged with: ,
Lorenzo Catania
Lorenzo Catania

Lorenzo Catania, meteorologo, laureato in Fisica con specializzazione in Fisica dell'Atmosfera e Meteorologia. Redattore per Meteolive, Classmeteo, Meteoreport. Collabora con l’Associazione Bernacca.

View all contributions by Lorenzo Catania

Website: https://www.facebook.com/LorenzoCataniameteorology/

Similar articles

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

Associazione Edmondo Bernacca Onlus
Via Lazio, 14 Località Vivaro 00040 Rocca Di Papa (RM)
P.I. 09202051000 info@associazionebernacca.it