Previsioni meteo per il 30 dicembre 2014

0 19

E’ iniziata la due giorni di gran freddo per molte zone d’Italia, in particolare al Centro-Sud.
Sta già nevicando in alcune aree di pianura e costiere adriatiche, e nelle prossime ore la situazione qui non cambierà molto.

In generale andrà più o meno così:

NORD: Giornata fredda, ventosa sulla costa adriatica e in alta montagna.
Prevalenza di sole, con al più leggere velature. Andrà diversamente sui crinali al confine con Svizzerà e Austria, dove ci saranno nuvole più dense con qualche fiocco di neve, così come sulla costa romagnola e i colli da Bologna verso San Marino, dove a tratti si scatenerà qualche rovescio di neve.

CENTRO: Freddo, generalmente piuttosto ventoso.
Nuvole addossate sulle regioni adriatiche, fino a sconfinare nell’Aretino, i colli umbri più vicini, il Reatino e parte della Ciociaria, tutte zone che vedranno nevicate, un po’ più continue in montagna, a suon di rovesci intermittenti verso le aree costiere e collinari (spesso asciutto sul litorale da Macerata verso nord).
Nel resto del territorio più sole, anche se nelle ore centrali si formerà comunque qualche nuvola sparsa.

SUD: Tempo freddo, ventoso, instabile, con rovesci di neve che si vedranno fin sulle zone costiere (sopra i 200 metri in bassa Calabria fino al pomeriggio).
La neve cadrà più frequentemente in Puglia e in Lucania, mentre si vedrà solo svolazzare qualche fiocco di quando in quando sulla fascia costiera tirrenica, il Vibonese, parte del Cosentino Ionico ed il Leccese, zone dove invece prevarrà quasi sempre il sole.

ISOLE: In Sicilia via via più ventoso e freddo con il passare delle ore. Inizialmente qualche acquazzone solo tra Palermitano e Messinese tirrenico, con fiocchi di neve fin sui 5-600 metri. Poi le condizioni cambieranno, fino ad arrivare a sera con nevicate fino a 100-200 metri, o addirittura a tratti fino alle coste di Catanese, Messinese, Palermitano, Trapanese e Agrigentino, con neve abbondante sulle montagne esposte alla Tramontana. Più asciutto tra Ragusano, Siracusano e parte dell’Ennese
In Sardegna freddo e ventoso, con fiocchi di neve fino a 4-500 metri in mattinata sul versante tirrenico e il Sassarese, dove sulle coste si vedrà qualche breve acquazzone. Nel pomeriggio il cielo si schiarirà leggermente tra Olbiatese e Cagliaritano, ma in serata qui arriveranno altri rovesci, con neve fino a 2-400 metri.

Tagged with: ,
Lorenzo Catania
Lorenzo Catania

Lorenzo Catania, meteorologo, laureato in Fisica con specializzazione in Fisica dell'Atmosfera e Meteorologia. Redattore per Meteolive, Classmeteo, Meteoreport. Collabora con l’Associazione Bernacca.

View all contributions by Lorenzo Catania

Website: https://www.facebook.com/LorenzoCataniameteorology/

Similar articles

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

Associazione Edmondo Bernacca Onlus
Via Lazio, 14 Località Vivaro 00040 Rocca Di Papa (RM)
P.I. 09202051000 info@associazionebernacca.it