Previsioni meteo per il 6 aprile 2015

0 10

Pasquetta a mezzo servizio quest’anno: dove non ci saranno le nuvole l’aria sarà comunque freschina, e non permetterà di godersi appieno le uscite in gita.

Più o meno andrà così:

NORD: Tempo abbastanza soleggiato fino a metà giornata, a parte qualche nuvolone possibile nella Liguria di Levante (specie in montagna); ventilato sulle coste e in Romagna; non farà caldo, in generale
Già in mattinata – comunque – arriverà qualche nuvola fastidiosa nel Friuli-Venezia-Giulia, a partire dai confini sloveni.
Da metà pomeriggio nuvole sparse nel Triveneto (soprattutto Prealpi e pianura) e nel Bresciano, con isolati acquazzoni accompagnati localmente da grandine.
Andando verso sera tenderà a peggiorare anche in Emilia-Romagna, dove si riproporranno questi scrosci, isolati e brevi, seguiti da raffiche di Bora fresca, insistente sulla costa adriatica in genere durante la notte.
In occasione degli acquazzoni si potrà vedere qualche fiocco di neve fino in bassa collina.

CENTRO: Giornata ventilata, in genere fresca, con qualche grado in più solo al riparo di un Grecale e una Bora piuttosto vivaci.
Ben soleggiato in mattinata in Toscana, nel Viterbese, in Provincia di Roma e in parte del Reatino; poi qui si formeranno banchi di nuvole sparse, anche se generalmente innocue.
Nelle altre regioni il vento ammasserà nuvole, a tratti qualche pioggia, poco probabile nelle pianure adriatiche e le vicine colline, più probabile in montagna, in Ciociaria e nel Pontino, con fiocchi di neve fin sui 6-800 metri nelle zone esposte alla Bora.
A tarda sera peggiora tra le montagne dell’Abruzzo e la Ciociaria, con fiocchi di neve fin quasi al fondovalle; nuvole e vento in rinforzo anche in Toscana, con neve leggera per poche decine di minuti sulle montagne esposte al Grecale.

SUD: Tempo in generale compromesso, per il vento fresco e le nuvole. Le prime ampie schiarite si apriranno solo verso sera.
In mattinata pioverà frequentemente in Calabria, ma saranno possibili piogge anche in Puglia, e localmente in montagna e sulle colline campane. Fiocchi di neve sopra i 900-1200 metri.
Nel pomeriggio non cambierà molto, anche se ci sarà qualche pausa in più sulle regioni adriatiche, in attesa di un nuovo peggioramento a tarda sera. La quota neve calerà ancora leggermente.

ISOLE: In Sardegna giornata abbastanza soleggiata, ma non particolarmente mite. Fresco sulle coste tirreniche, dove soffierà una Tramontana piuttosto forte; vento moderato o leggero altrove.
In Sicilia ventilato, con nuvole presenti in particolare nelle zone esposte alla Tramontana, comunque moderata, anche se fresca. Qui, a tratti, pioverà. Nel pomeriggio non è da escludere un veloce passaggio di nuvoloni anche sulle piane ioniche.

Tagged with: ,
Lorenzo Catania
Lorenzo Catania

Lorenzo Catania, meteorologo, laureato in Fisica con specializzazione in Fisica dell'Atmosfera e Meteorologia. Redattore per Meteolive, Classmeteo, Meteoreport. Collabora con l’Associazione Bernacca.

View all contributions by Lorenzo Catania

Website: https://www.facebook.com/LorenzoCataniameteorology/

Similar articles

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

Associazione Edmondo Bernacca Onlus
Via Lazio, 14 Località Vivaro 00040 Rocca Di Papa (RM)
P.I. 09202051000 info@associazionebernacca.it