Previsioni meteo per il 6 ottobre 2014

0 11

Per fortuna il grosso ammasso di temporali sullo Ionio sta sfogando larga parte della sua energia al largo sul mare, mentre sulle coste arriva solo qualche strascico (in alcuni casi comunque forte).
Sul resto d’Italia il cielo rimane sporco di nuvole per una perturbazione morente.

Il menù di oggi, più o meno:

NORD: In mattinata continuerà a piovere tra Valle d’Aosta, Piemonte, parte della Lombardia ed in Liguria centrale, ma con il passare delle ore ci sarà un leggero miglioramento in pianura e sulla costa. Nel frattempo alcuni acquazzoni passeranno anche tra Ferrarese e Rodigino. Qualche apertura altrove.
Nel pomeriggio le nuvole si concentreranno tra montagne in genere, pianura del Piemonte, Pavese, Milanese e Romagna, con qualche scroscio probabile in Romagna, sull’Appennino Tosco-Emiliano, localmente su quello ligure e le Alpi Marittime. Nelle altre aree citate il rischio di pioggia è comunque basso. Altrove il tempo si manterrà discreto.

CENTRO: In mattinata nuvolaglia sulla costa toscana (via via più frastagliata) e tra Marche ed Abruzzo; più soleggiato nelle altre zone.
Nel pomeriggio nuvole sparse si formeranno in collina e montagna, con alcuni scrosci o brevi temporali in particolare sulle cime appenniniche, in movimento verso i colli adriatici.
In serata tornerà qualche schiarita.
Continuerà a non fare particolarmente caldo.

SUD: I temporali più forti rimarranno al largo sullo Ionio, sfiorando il Leccese in mattinata, accompagnati da forti colpi di vento. Ma altri acquazzoni si formeranno nel frattempo qua e là tra la bassa Calabria, la Lucania e la costa adriatica della Puglia.
Nel pomeriggio altre piogge intermittenti si faranno vive tra il Molise e la Calabria Ionica, mentre altrove il tempo rimarrà discreto, con qualche nuvolone di passaggio alternato a squarci di sereno anche ampi.
Un po’ più mite di ieri.

ISOLE: Sicilia ancora a rischio di temporali tra il versante tirrenico (soprattutto al mattino) e quello ionico (specie nel pomeriggio).
In Sardegna tempo inizialmente buono, ma nella parte centrale del giorno persiste la possibilità di un temporale tra Bocche di Bonifacio, Nuorese e Olbiatese.

Tagged with: ,
Lorenzo Catania
Lorenzo Catania

Lorenzo Catania, meteorologo, laureato in Fisica con specializzazione in Fisica dell'Atmosfera e Meteorologia. Redattore per Meteolive, Classmeteo, Meteoreport. Collabora con l’Associazione Bernacca.

View all contributions by Lorenzo Catania

Website: https://www.facebook.com/LorenzoCataniameteorology/

Similar articles

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

Associazione Edmondo Bernacca Onlus
Via Lazio, 14 Località Vivaro 00040 Rocca Di Papa (RM)
P.I. 09202051000 info@associazionebernacca.it